Home Progetti Progetti di Istituto Progetto lettura Libriamoci 2016 - Ottobre mese della lettura

Libriamoci 2016 - Ottobre mese della lettura


L’I.C. Carmine dal 24 al 29 ottobre 2016parteciperà alla seconda edizione diLibriamoci: giornate di lettura nelle scuole, promossa dal Centro per il libro e la Lettura (MiBACT) e dalla Direzione generale per lo studente (MIUR).
Anche per il 2016 l’I.C. Carmine, che da anni sensibilizza con progetti specifici gli allievi del proprio Istituto al piacere del libro, parteciperà a questa iniziativa che vuole avvicinare alla lettura il mondo della scuola, dall'infanzia alla secondaria.Con la complicità di scrittori, attori, amministratori locali, fondazioni, biblioteche e associazioni culturali, la lettura entrerà nelle scuole in forme inedite. Con un unico obiettivo: quello di diffondere il piacere della lettura tra i ragazzi e di sottolinearne l’utilità per la crescita sociale e personale, sia grazie all’esperienza diretta con i testi che attraverso l’ascolto e il confronto con insegnanti e compagni. Tutto questo e molto altro ancora è Libriamoci 2016, un evento di partecipazione alla lettura, dove ognuno sarà protagonista con le proprie conoscenze, la propria passione, la propria storia di vita.
La partecipazione a Libriamoci 2016 è il primo degli appuntamenti del Progetto Lettura dell’I.C. Carmine denominato "Libri e lettura tra i banchi di scuola: dalla competenza al gusto di leggere".
Il progetto Lettura, iniziato dal II Circolo Didattico di Viterbo nel lontano A.S. 2009/2010, prevede una serie di attività finalizzate al miglioramento delle competenze di lettura e alla costruzione di un atteggiamento di interesse e passione per i libri e la lettura nel bambino/ragazzo, che si mantenga anche nell'età adulta.
“LIBRIAMOCI: giornate di lettura nelle Scuole” è un’occasione di crescita per l’intero Istituto e anche di confronto con altre realtà scolastiche e associazioni presenti sul territorio nazionale attraverso la condivisione degli stessi temi di lettura proposti con prassi originali e differenti. La lettura viene quindi esperita, come momento di piacere e benessere, attraverso contributi esterni, nei vari spazi della Scuola. In questo viaggio gli alunni della “Tecchi” saranno guidati da Maria Pia Guidi, attrice e doppiatrice, che interpreterà brani tratti dalle “ Incredibili imprese di Don Chisciotte”; Clara Vittori, dirigente del Liceo Buratti, che accompagnerà i ragazzi nella lettura del “Fantastico mondo di Matilde” di Roald Dahl e il giornalista Daniele Camilli che si concentrerà su alcune “Pagine di Legalità”. Per le scuole primarie Grandori e De Amicis sarà , invece, Augusto Terenzi a dare il via a coinvolgenti letture ad alta voce.
La lettura viene quindi proposta come esperienza di inclusione, di conoscenza e di relazione autentica con sé e con l’altro da sé, al fine di costruire relazioni con il vissuto attraverso la narrazione e l’ascolto attivo.
Grande novità di questa edizione è la media partnership con RAI Cultura. Sui portali RAI Scuola e RAI Letteratura è già disponibile uno speciale dedicato al progetto, articolato in cinque sezioni corrispondenti ai temi di Libriamoci, per offrire agli insegnanti e ai ragazzi un’ampia scelta di materiali di approfondimento.