Home Inclusione DSA e BES La Disgrafia

La Disgrafia


"Ai fini della presente legge, si intende per disgrafia un disturbo specifico di scrittura che si manifesta in difficoltà nella realizzazione grafica".  (L. 170/2010)

 
La disgrafia è un disturbo della scrittura di natura motoria. Riguarda  la grafia, non le regole ortografiche e sintattiche, che possono essere pure coinvolte, per la frequente impossibilità di rilettura e autocorrezione da parte dello scrivente.

"Disgrafia: difficoltà a livello grafo-esecutivo. Il disturbo della scrittura riguarda la riproduzione dei segni alfabetici e numerici con tracciato incerto, irregolare. È una difficoltà che investe la scrittura ma non il contenuto" (Dislessia - Vademecum).


CAMPANELLI D'ALLARME
  • Uscire dai margini della colorazione
  • Far fatica ad usare forbici e posate
  • Far fatica ad allacciare bottoni.